Published on Maggio 5th, 2016 | by Staff

Recensione Drone UDI U829A

L’Udi U829A è un drone Jumbo che si colloca nella fascia dei quadricotteri amatoriali, pensati più per il divertimento che per un uso prettamente professionale. Le sue dimensioni sono molto grandi e la possibilità di sfruttare la videocamera in bundle garantisce divertimento, foto e video indicati soprattutto per chi è alle prime armi e non vuole spendere migliaia di euro per un drone.

Le caratteristiche dell’Udi U829A

La prima cosa che colpisce è il raggio d’azione del telecomando che, stando a quanto dichiarato dalla casa produttrice, può arrivare a coprire distanze superiori ai 100 metri: la realtà è però diversa, dato che tale raggio d’azione si riduce nei fatti a circa 70-80 metri, superati i quali la gestione dei movimenti del drone diventa più complessa e decisamente meno precisa. Trattandosi di un drone di fascia medio-bassa, disponibile ad un prezzo intorno ai 100 euro, si tratta comunque di un fattore positivo. Le note dolenti, però, cominciano già dalla batteria, che non riesce a garantire più di 15 minuti di volo: soprattutto se scegliete di utilizzare la videocamera.

Il radiocomando dell’Udi U829A

Il radiocomando del Jumbo drone Udi U829A presenta le caratteristiche di base di tutti i droni di questa fascia: il consueto dual stick, il grilletto di trigger che permette il giro a 360 gradi ed i pulsanti per avviare la registrazione video e per scattare foto istantanee. Ovviamente, trattandosi di un drone di fascia medio-bassa, non possiede alcun supporto per collegare lo Smartphone e per vedere in real time ciò che il drone sta captando con la videocamera. Inoltre, gli stick del joypad non sono il massimo per quanto concerne la guidabilità del drone, ma si rivelano reattivi una volta prese le giuste misure. Di positivo c’è che è possibile switchare le diverse modalità di volo in modo intuitivo e veloce.

La videocamera dell’Udi U829A

Veniamo ad uno dei fattori più importanti, ovvero la videocamera. Da questo punto di vista, la versione dell’U829A dotata di videocamera HD 1280×720 pixel costa 89 euro in più ma garantisce una buona qualità delle riprese e delle foto. Il vero problema, per chi sceglie di investire questa cifra, è che la mancanza dello stabilizzatore Gimbal non garantisce alcuna stabilizzazione ai video: la telecamera, infatti, tende a ballare parecchio durante i cambi di direzione del drone e in presenza di troppo vento. Con un po’ di pratica, però, è possibile realizzare dei video di buona qualità. Il consiglio è di acquistarlo se siete alla ricerca di un drone poco costoso, ma comunque in grado di permettervi di sfruttare una videocamera in HD.

Recensione Drone UDI U829A Staff
Materiale
Design
Autonomia
Volo
Controllo
Camera

Summary:

3.5



About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑